Villa Castelpiano

Villa Castelpiano

La villa risale al 1906 nel contesto delle opere della bonifica nel Delta Po.

Il complesso è formato dal corpo centrale e due ali porticate ai lati.

La facciata principale, a sud, si presenta con mattoni a vista. Agli angoli, reca due torrette. Innanzi alla facciata, si trova il giardino. Le ali laterali si aprono ciascuna con tre archi.

Il lato est del complesso culmina con un coronamento a merli.

La controfacciata, a nord, è ingentilita dalla balaustra che guarda verso il laghetto artificiale.

La corte comprende la casa del custode, la torre colombaia, la lisciaia e la serra.

Le facciate sono restaurate nell’ambito del PNRR [M1.C3-Misura 2 Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale-investimento 2.2], approvato con DGR n. 390/2022 e DDR n. 95/2022, finanziato dall’UE-NextGenerationEU, gestito dal MIC; Soggetto Attuatore Regione del Veneto/Avepa

Leggi tutto…

Informazioni

Crea un itinerario su misura

Organizza la tua vacanza nelle Ville Venete creando un percorso su misura attraverso le province di Veneto e Friuli

Aggiungi al tuo itinerario

Itinerari nel Rodigino

 

Contatti

Via Romea Vecchia 381
45012 Ariano nel Polesine (RO)

Scrivi mail 

Tutte le ville

Turismo Sportivo

Turismo Sportivo
cicloturismo e birdwatching
Con il patrocinio di:
Regione Veneto Istituto Regionale Ville Venete
Sponsor ufficiali:
Banca della Marca Argo Broker di assicurazioni Terradice - Atelier del Paesaggio
In collaborazione con:
European Historic Houses Associazione Dimore Storiche Italiane

© 2013 - 2024 Associazione per le Ville Venete - Vicolo Rapisardi, 4 - 30170 Mestre (VE) | P.Iva e C.F. 04605280280
Web design: Filippo Bolzonella | Web engineering: Web'n Go Italia S.r.l.

Top