Villa Pindemonte Rezzonico

Villa Pindemonte Rezzonico

Villa Pindemonte Rezzonico fu edificata nel 1742 dall’architetto Alessandro Pompei per la famiglia Pindemonte.

Passata in seguito ai Rezzonico e quindi ai Castelbarco e ridotta a usi rurali, questa villa veneta è stata restaurata in anni recenti dalla nuova proprietà e oggi è aperta ai visitatori.

Alla Villa si accede percorrendo un largo viale bordato di siepi e ritmato da statue, dopo aver oltrepassato il maestoso portale di ingresso, dove due coppie di pilastri bugnati sono sormontati da un complesso architrave reggente una statua su piedistallo piramidale.

La facciata della Villa è impreziosita da sei statue di Lorenzo Muttoni.

All'interno Villa Pindemonte Rezzonico propone la tradizionale sala centrale passante e un'inusuale scala a chiocciola, con pareti decorate da quadrature rococò.

In un soffitto a travature dipinte delle sale del piano terreno, sono stati scoperti ovali affrescati con architetture di fantasia.

All’esterno si trova la cappella, restaurata nel 1882 in stile neogotico.

Leggi tutto…

Informazioni

Barriere architettoniche: Assenti 

 

Crea un itinerario su misura

Organizza la tua vacanza nelle Ville Venete creando un percorso su misura attraverso le province di Veneto e Friuli

Aggiungi al tuo itinerario

Itinerari nel Veronese

 

Contatti

Via Vo'
37063 Isola della Scala Fraz. VO' (VR)

+ 39 045 8097810 + 39 045 8097811

Scrivi mail Vai al sito

Tutte le ville

Con il patrocinio di:
Regione Veneto Istituto Regionale Ville Venete
Sponsor ufficiali
Argo Broker di assicurazioni Terradice - Atelier del Paesaggio EnerGas
Partners
Sensational Italy CISET Palladio Museum

© 2013 - 2021 Associazione per le Ville Venete - Vicolo Rapisardi, 4 - 30170 Mestre (VE) | P.Iva e C.F. 04605280280
Web design: Filippo Bolzonella | Web engineering: Web'n Go Italia S.r.l.

Top