Villa Valmarana

Villa Valmarana

La Barchessa Valmarana appartiene al ricco patrimonio artistico delle Ville Venete. La Barchessa è ciò che resta della seicentesca Villa Valmarana, un complesso edificio costituito dal corpo padronale ai cui lati si sviluppano due barchesse. Fino alla fine del 1600 la barchessa era quella parte della villa che rimaneva al servizio dell’agricoltura, come granaio.

Il XVII secolo, l’ultimo della Repubblica Marinara di Venezia, è caratterizzato da una vita dedita al divertimento ed all’ostentazione: simbolo di tutto ciò diventano le feste che, organizzate all’interno delle ville lungo la Riviera del Brenta, duravano anche più di un giorno.

Si presenta così alla Famiglia Valmarana la necessità di dare ospitalità agli invitati; così la Barchessa di destra viene trasformata in Foresteria per assolvere a questa esigenza: da “foresti” (indicando con questo termine parenti e amici) si trae la parola foresteria.

Ne vengono commissionati gli affreschi nel salone delle feste e nei salotti principali; di particolare splendore il soffitto del salone delle feste in cui viene ritratta la glorificazione della famiglia Valmarana nel momento in cui viene incoronata dalla nobiltà in persona. Ci perviene ancora il ricordo delle grandi feste che Prospero Valmarana, Savio alla mercanzia, aveva esteso nella sua villa nel 1764 per il rappresentante del Bej di Tripoli con cui aveva esteso un trattato di commercio per conto della Serenissima.

A metà del 1800 la famiglia Valmarana abbandona il corpo centrale 

che viene demolito per il suo stato. Demolita l’abitazione rimasero, ai fini di utilità pratica, le due barchesse laterali: quella di sinistra, che ha una chiesetta dov’è sepolta una della ultime proprietarie, da uso agricolo diventa abitazione privata; quella di destra, diventa prima una cantina-taverna e poi è acquistata dallo scultore Luciano Minguzzi che ne cura il restauro e ne studia gli affreschi (1964-65) da qui ne deriva l’attribuzione al Tiepolo e alla sua scuola.

Il radicale ed accurato restauro ha portato la barchessa Valmarana al suo passato splendore: un aspetto monumentale per l’ampio porticato a doppie colonne, manifesta la funzione di rappresentanza che l’edificio era chiamato a svolgere.

Leggi tutto…

Informazioni

Area pranzo al sacco: Esterna all’aperto

Parcheggio Automobili: Esterno vicino alla Villa max 150

Parcheggio Pullman: Esterno vicino alla villa max 6

Servizi

Bookshop

Servizi per chi soggiorna

Wi FiPiscina

Crea un itinerario su misura

Organizza la tua vacanza nelle Ville Venete creando un percorso su misura attraverso le province di Veneto e Friuli

Aggiungi al tuo itinerario

Itinerari nel Veneziano

 

Contatti

Via Valmarana 11
30034 Mira (VE)

0414263387

Scrivi mail Vai al sito

Tutte le ville

Matrimoni ed Eventi

Matrimoni ed Eventi
Location storica artistica in ESCLUSIVA agli sposi per i loro festeggiamenti o a chi desidera festeggiare una ricorrenza, o organizzare un evento culturale o musicale. 13000mq di parco storico, 1000mq di interni e 350mq di porticato sapranno accogliervi ed esaltare il vostro momento con la bellezza, la storia e l’arte di cui siamo circondati

Meeting e Congressi

Meeting e Congressi
Mettiamo a disposizione i salotti e il salone per meeting aziendali.

Giardini e parchi storici

Giardini e parchi storici
Parco monumentale storico con 40 tipologie di piante. La loro provenienza è asiatica, nord Europa e nostrane. Ha diverse zone ombreggiate che creano un’atmosfera piacevole a chi cerca tranquillità. Molte piante di rose storiche e ortensie circondano la struttura.
Con il patrocinio di:
Regione Veneto Istituto Regionale Ville Venete Associazione Dimore Storiche Italiane
Sponsor ufficiali
Argo Broker di assicurazioni Terradice - Atelier del Paesaggio EnerGas
Sponsor ufficiali
Credit Agricole SKM - Specialisti della deumidificazione

© 2013 - 2021 Associazione per le Ville Venete - Vicolo Rapisardi, 4 - 30170 Mestre (VE) | P.Iva e C.F. 04605280280
Web design: Filippo Bolzonella | Web engineering: Web'n Go Italia S.r.l.

Top