Villa Correr Agazzi

Villa Correr Agazzi

Classico esempio di Villa patrizia databile, nella forma attuale, al XVII secolo, composta da edificio dominicale, Barchessa e parco ascrivibili a preesistenze cinquecentesche. La Villa costituisce il nucleo primigenio del complesso ed appare già in mappe del territorio Liventino del XVI secolo; viene poi raffigurata in un disegno del 1691 che registra l'ampliamento della fabbrica a quattro livelli e l'aggiunta della Barchessa, con la creazione di un complesso architettonico ben articolato comprendente un Oratorio, un Muro perimetrale ed un’entrata monumentale, scomparsi dopo il 1807.

Gli affreschi esterni del prospetto sud sono andati perduti a fine anni Quaranta del XX secolo salvo piccoli lacerti mentre recenti restauri conservativi hanno riportato alla luce decorazioni interne seicentesche ad affresco

Gli Agazzi, originari di Bergamo, approdano a Venezia nel 1593: facoltosi mercanti, guadagnano rapidamente una ragguardevole posizione sociale e sono ascritti all'Ordine dei Cittadini Originari.

Un ramo della famiglia si imparenta con Papa Alessandro VIII Ottoboni ed annovera tra i suoi membri un Vescovo di Ceneda, Marco Antonio Agazzi (1692).

La Villa, di proprietà Agazzi sino al 1807, passa in successione agli eredi diretti: ceduta nel 1895 alla famiglia Giusti del Giardino perviene agli attuali proprietari negli anni Quaranta.

Il complesso di Villa Corre Agazzi, notificato, è parte di un suggestivo ambiente fluviale, contiguo ad un'ampia ansa del fiume: nella Barchessa si conservano due blocchi in pietra d'Istria, lavorati a testa di leone, posti anticamente sulla golena ad indicare l'accesso alla Villa dall’imbarcadero.

Leggi tutto…

Informazioni

Area pranzo al sacco: interna ed esterna all'aperto

Barriere architettoniche: Parziali

Il P.T è completamente agibile a persone diversamente abili.

Parcheggio Automobili: interno privato max. 60

Parcheggio Pullman: interno privato max. 6

Servizi

Bookshop

Servizi per chi soggiorna

Bed And BreakfastAria CondizionataWi Fi

Crea un itinerario su misura

Organizza la tua vacanza nelle Ville Venete creando un percorso su misura attraverso le province di Veneto e Friuli

Aggiungi al tuo itinerario

Itinerari nel Veneziano

 

Contatti

Via Fingoli, 2
30029 Biverone di San Stino di Livenza (VE)

+39 335 5951940

Scrivi mail Vai al sito

Tutte le ville

Matrimoni ed Eventi

Matrimoni ed Eventi

Festeggiare le proprie nozze nella cornice di una Villa Veneta è un’esperienza unica ed indimenticabile che Villa Correr Agazzi rende ancor più suggestiva grazie al suo fascino ed alla flessibilità dei suoi eleganti ambienti e del suggestivo parco storico.

La Villa è in posizione centrale tra le provincie di Venezia, Treviso e Pordenone, raggiungibile con la S.S.14 “Triestina” o l’autostrada A4 “Torino/Trieste” casello di San Stino di Livenza.

La Villa offre due splendidi ambienti, il superiore climatizzato, con una capienza complessiva di circa 350 persone, in sala unica 160/180 circa, corredate da salotti di contorno e servizi, tutte con arredo originale, due ampi parcheggi interni, un settore dedicato per le aziende di catering con servizi propri, la possibilità di celebrare il Rito Civile Legale.

Il Parco è soluzione di eccellenza per l’aperitivo ed i buffet iniziali e cornice spettacolare per ogni momento dell’evento.

Location in esclusiva: € 2.500,00 lunedì/giovedì, € 3.000,00 week-end

Meeting e Congressi

Meeting e Congressi

La posizione geografica, la varietà degli ambienti, i servizi offerti e la facile raggiungibilità fanno di Villa Correr Agazzi il sito ideale per incontri di lavoro, conventions, servizi fotografici e pubblicitari, servizi di moda, presentazione di prodotti ecc.

Le due sale maggiori possono essere utilizzate come sale convegno e/o per i momenti conviviali, le stanze di contorno sono utilizzabili in modo autonomo per incontri aziendali di dimensione ridotta o a supporto del meeting plenario come ambienti per piccoli gruppi di lavoro.

p> La Villa organizza, a mezzo catering, cocktail di benvenuto, coffee break, lunches, cene.

Il grande Parco, le raffinate stanze della Barchessa ed i salotti della Villa sono lo sfondo suggestivo per shooting fotografici di moda, cataloghi con spazi esclusivi ed originali per gli scatti.

Giardini e parchi storici

Giardini e parchi storici

Le sobrie architetture della Villa sono impreziosite da un parco di circa quattro ettari, che si sviluppa tra i prospetti est e sud della fabbrica, ornato da alberi d’alto fusto alternati a macchie di roseti, completamento della raffinata atmosfera degli edifici monumentali.

Il Parco costituisce l'ultima trasformazione dell'originale Giardino all'Italiana visibile nelle mappe del 1691; originariamente accompagnato dal Brolo, l'orto/frutteto presente in ogni Villa, oggi mostra la sua derivazione Ottocentesca, privilegiando la naturalità, la boscosità e la macchia verdeggiante che si ritrovano nei parchi di concezione anglosassone, noti come Landscape Garden: radure ed aiuole di rose intervallano gli spazi alberati offrendo una splendida cornice di colore e di fioriture particolarmente suggestive alla sera con la incantata scenografia creata dalle luci disseminate al suo interno.

Le specie floreali sono scelte in modo da offrire fioriture in tutte le stagioni: il Parco è completato da un tranquillo Giardino Posteriore, con accesso indipendente.

Con il patrocinio di:
Regione Veneto Istituto Regionale Ville Venete Associazione Dimore Storiche Italiane
Sponsor ufficiali
Argo Broker di assicurazioni Terradice - Atelier del Paesaggio EnerGas
Sponsor ufficiali
Credit Agricole SKM - Specialisti della deumidificazione

© 2013 - 2021 Associazione per le Ville Venete - Vicolo Rapisardi, 4 - 30170 Mestre (VE) | P.Iva e C.F. 04605280280
Web design: Filippo Bolzonella | Web engineering: Web'n Go Italia S.r.l.

Top