Cosa vedere in Veneto: un inedito viaggio tra le Ville

Cosa vedere in Veneto: un inedito viaggio tra le Ville

Le Ville Venete sono una delle più affascinanti mete turistiche che il Veneto possa offrire. Ecco alcune idee per un percorso che attraversa diverse province.

Dimenticate per un momento, il Ponte di Rialto a Venezia, il balcone di Giulietta a Verona, il teatro Olimpico di Vicenza, la Cappella degli Scrovegni a Padova.

Oltre a questi capolavori famosi in tutto il mondo, il Veneto offre molte attrazioni meno note, ma altrettanto stupefacenti: tra queste troviamo le Ville Venete, che rappresentano un patrimonio di straordinario valore artistico, storico e culturale.

Non c’è nulla di più bello che dedicarsi alla scoperta di questi luoghi ancora intatti e, spesso, ancor oggi abitati dai discendenti delle nobili famiglie veneziani che le fecero costruire ai tempi della Serenissima Repubblica di Venezia.

Gli itinerari turistici tra le Ville si snodano nelle sette province del Veneto e in Friuli Venezia Giulia.

Ogni tour ha il suo filo conduttore e conduce a scoprire nuove, incredibili mete: le Ville Palladiane, patrimonio Unesco dell’Umanità e quelle affacciate all'acqua lungo i fiumi, il Sile, il Brenta, lo Stella, nel Delta del Po; i percorsi dedicati a parchi e giardini segreti e gli itinerari alla scoperta della cucina veneta.

Iniziamo dalla provincia di Treviso, che più di ogni altra fu scelta dai Veneziani per costruire le loro Case di Campagna. Per la sua vicinanza con la Serenissima e la facilità con cui si poteva raggiungere attraverso il fiume Sile, la Marca trevigiana fu ribattezzata “Giardino di Venezia”.

Qui possiamo ammirare come si è evoluto il concetto di Villa tra il 1400 e il 1800, in una varietà di stili, forme e architetture che non ha eguali nel resto della regione. Alle porte di Treviso ci accoglie Villa Tiepolo Passi, sede dell’Associazione Ville Venete e casa di famiglia dei Conti Passi de Preposulo, sede di un’azienda agricola e luogo di eventi culturali ed enogastronomici. Da qui, nel raggio di pochi chilometri, si possono facilmente raggiungere le altre Ville del trevigiano, come il Castello di Roncade, sede di una prestigiosa cantina, o le palladiane Villa Barbaro a Maser e Villa Emo a Fanzolo di Vedelago.

La scoperta delle Ville Palladiane, patrimonio dell’Umanità Unesco, ci porta in provincia di Vicenza: la prima Villa disegnata da Palladio è Villa Godi Malinverni. Da qui l’architetto diede inizio a quel modello di equilibrio e perfezione che sarà d’ispirazione per l’architettura dei secoli successivi.

La Provincia di Verona offre itinerari affascinanti che si snodano tra le colline della Valpolicella o lungo le sponde del lago di Garda. A Sant’Ambrogio di Valpolicella si trova Villa Serego Alighieri, una tappa da non perdere per gli amanti d’arte, storia e letteratura. Il nucleo più antico della Villa fu costruito da Pietro Alighieri, figlio di Dante. Ancora oggi la Casa appartiene ai discendenti del poeta ed è aperta ai visitatori, che possono soggiornare nella foresteria.

Non ha bisogno di presentazioni la Riviera del Brenta, in provincia di Venezia, uno dei percorsi più noti per gli appassionati di Ville. Villa Foscari, detta La Malcontenta, villa-tempio del Palladio, messa purtroppo a dura prova dagli orrori del paesaggio di Marghera, inaugura questo itinerario che tocca molte altre dimore dal fascino straordinario.

Infine, il Friuli Venezia Giulia ci accoglie con alcune inaspettate sorprese: sono 435 le Ville disseminate tra le province di Gorizia, Pordenone e Udine, molte dei quali conservano l’antica struttura di magnifici castelli.

Ville Venete luoghi della cultura

Giardini e parchi storici

Cantine e prodotti di eccellenza

Cucina Veneta

Matrimoni ed eventi

Meeting e congressi

Turismo sportivo

Network

Logo Ville Venete Associazione
Logo Ville Venete Scuole
Con il patrocinio di:
Regione Veneto Istituto Regionale Ville Venete
Sponsor ufficiali
Friuladria Credit Agricole DIAmetrica Polopposto Argo Broker di assicurazioni
Partners
Morandi Tour CISET Palladio Museum

© 2013 - 2017 Ville Venete Turismo S.r.l. - Vicolo Rapisardi, 4 - 30170 Mestre (VE) | P.Iva e C.F. 04298290273
Web design: Filippo Bolzonella | Web engineering: Web'n Go Italia S.r.l.

Top